Tag: Testimonianze

Ci sono 186 risultati per "Testimonianze"
Un soffio di aria fresca

Un soffio di aria fresca

Dalle regioni settentrionali dell’Europa, come un ciclone allegro ma inoffensivo, sono arrivati in gruppo a Madrid sessanta russi, per la beatificazione di Álvaro del Portillo. Parliamo con Dasha e Polina. E anche con Lilia, che, pur vivendo a Mosca, è ucraina e negli ultimi tempi si era trasferita a Madrid per seguire i suoi studi.

Testimonianze
Pompieri: prestare ogni genere di servizio

Pompieri: prestare ogni genere di servizio

Il lavoro di Rogelio Orozco, a Zapopan, in Messico, lo costringe a convivere a stretto contatto con il dolore; eppure, egli spiega che i pompieri lavorano per la vita. Inoltre, al centro della sua professione c’è il servizio degli altri, anche se ciò ogni tanto vuol dire “soltanto” catturare un topo o far scendere un gatto da un albero.

Testimonianze
Una cilena sulle orme di Álvaro del Portillo in Africa

Una cilena sulle orme di Álvaro del Portillo in Africa

Isabel Covarrubias, insegnante in una scuola cilena, ha chiesto un permesso per fare un praticantato in Kenia. Così è arrivata a Kimlea, un’attività apostolica dell’Opus Dei e una delle iniziative sociali volute da Mons. Álvaro del Portillo nell’Africa sub-sahariana allo scopo di servire le persone più vulnerabili.

Testimonianze
“Sii fedele, sii apostolo”, mi disse Giovanni Paolo II

“Sii fedele, sii apostolo”, mi disse Giovanni Paolo II

Aleksandra Vanney è laureata in giurisprudenza e negli anni ’90 si è trasferita in Polonia per sostenere gli inizi dell’attività apostolica dell’Opus Dei in quel Paese. Lavorava all’Università di Varsavia, ed ebbe occasione di andare a Roma per partecipare agli incontri che Papa Giovanni Paolo II aveva con piccoli gruppi di giovani polacchi. In quelle occasioni ha avuto modo di verificare personalmente l’affetto umano e soprannaturale del nuovo santo.

Testimonianze
Si può andare a Messa nel deserto

Si può andare a Messa nel deserto

Belisa e Rafael sono due coniugi venezuelani. Si sono trasferiti negli Emirati Arabi per motivi di lavoro e si sono trovati davanti alla difficoltà di trova la Santa Messa. Ecco la loro storia

Testimonianze