La grandezza di quello che ci attende

Nel mese di novembre la Chiesa ci invita a meditare sulle cose ultime (la morte, il giudizio, la resurrezione...). In questa meditazione vengono approfonditi alcuni aspetti dei novissimi alla luce della resurrezione di Lazzaro.

Audio di vita cristiana
Opus Dei - La grandezza di quello che ci attende

Gesù non offre una spiegazione filosofica alla morte, ma si mette insieme a ciascuno di noi nelle "vicende dolorose della nostra esistenza".

A partire dall'evento della morte e della resurrezione di Lazzaro narrato nel vangelo di Giovanni, don Andrea Mardegan riflette sulla morte e i novissimi, che la Chiesa ci invita a meditare alla luce dell'amore di Gesù e della sua stessa resurrezione.