Numero di articoli: 1517

La Radiodermite cronica

La radiodermite cronica è una malattia che colpisce particolarmente i medici che, nel corso degli anni, hanno sottoposto le mani agli effetti delle radiazioni ionizzanti emesse dalle apparecchiature radiodiagnostiche.

Dall'Opus Dei

Alcune citazioni dei protagonisti del miracolo riprese dalle loro testimonianze

Dall'Opus Dei

Dottor Isidoro Parra Ortiz, Professore di Dermatologia

“La mia esperienza, sufficientemente ampia in questo campo, m’induce ad affermare che si tratta di un esito inatteso e inspiegabile: il decorso abituale delle lesioni tipiche della radiodermite cronica è cronico e progressivo, sino alla degenerazione maligna e non c’è mai guarigione.”

Dall'Opus Dei

Consuelo Santos Sanz, moglie del dottor Nevado

“Ho poi saputo che mio marito aveva chiesto al Beato Josemaría la cura delle mani. Mi resi conto che le lesioni alle mani andavano migliorando in breve tempo.”

Dall'Opus Dei

Domande e risposte sul miracolo attribuito all’intercessione del Beato Josemaría Escrivá

Dall'Opus Dei

Suor Carmen Esqueta, infermiera.

Suor Carmen Esqueta Cabello è una religiosa Mercedaria della Carità. Conosce bene il dottor Nevado avendo lavorato con lui per molti anni in sala operatoria. "Posso dire di aver appreso da lui tutto", afferma. È stata anche in grado di osservare da vicino coma la malattia andava man mano impedendo al dottor Nevado di lavorare.

Dall'Opus Dei

Luis Eugenio Bernardo Carrascal

“Sperando di potergli essere utile, gli diedi un’immaginetta con la preghiera per la devozione al Fondatore dell’Opus Dei … e gli suggerii di mettersi sotto la sua protezione e chiedergli la guarigione delle mani.”

Dall'Opus Dei

Dott. Ginés Sánchez Hurtado, professore di dermatologia.

"Fino a quel momento io non avevo mai potuto vedere, in tanti anni, che tali lesioni, che evolvono sempre in peggio, si fossero ridotte o fossero sparite senza alcuna cura".

Dall'Opus Dei

Cronologia del processo del miracolo

Dall'Opus Dei

“Matrimonio e famiglia: un cammino di santità”

Simposio organizzato lo scorso 7 ottobre dal “Liepkiemis Kulturas centras” di Vilnius.

Dall'Opus Dei