«Sono quella della foto»

Notizie
«Sono quella della foto»

Ana María del Carmen Ruiz è una messicana di 88 anni ed è laureata in chimica come Guadalupe, che ha conosciuto in Messico. “La ricordo molto...

Guadalupe beata

Notizie

Madrid ha ospitato la cerimonia di beatificazione della dottoressa in chimica e ricercatrice spagnola Guadalupe Ortiz de Landázuri (1916-1975), la...

Opus Dei in Svizzera

Una breve storia dell’Opus Dei in Svizzera

Nell’ottobre del 1956 arrivarono a Zurigo dall’Italia due giovani per aprire il primo centro dell’Opus Dei nel nostro paese

Governo
Governo dell'Opus Dei
Iniziative apostoliche
Dove trovarci
OPUS DEI
Il fondatore dell’Opus Dei e la Svizzera
Cause di Canonizzazione
Toni Zweifel

Newsletter

Se desideri iscriverti alla nostra newsletter per favore specifica il tuo indirizzo mail.

Il tuo indirizzo mail viene da noi usato solo per inviarti la nostra newsletter, in accordo alle norme sulla privacy. Puoi eliminare la tua iscrizione in qualunque momento.

Privacy policy and cookies

Maggio, mese dedicato alla Madonna

Play

Come si recita il rosario?

In questo breve video san Josemaría racconta come lui ha l'abitudine di recitare il rosario. Per farlo, mostra la sua corona del rosario, piena di medagliette come quella di sua nonna.

Terapia del Rosario

Una madre di famiglia alle prese con una grave ricaduta di salute coinvolge le sue compagne di reparto nella recita quotidiana del Rosario.

Novembre: Dio e la vita eterna

Le cause di canonizzazione

La sezione dedicata alle cause di canonizzazione. Qui si possono trovare testimonianze, racconti, notizie dalle cause, preghiere e favori ricevuti.

Perchè preghiamo per i defunti?

Ricordiamo alcuni insegnamenti del Catechismo della Chiesa Cattolica sulla consuetudine di pregare per i famigliari e gli amici defunti.

ebook scaricabili gratuitamente

Lettere e messaggi del Prelato

Messaggio del Prelato (8 maggio 2019)

Mons. Ocáriz ci invita a vivere questo mese mariano in una ininterrotta gratitudine verso il Signore, per “tutto, perché tutto è buono”, come insegnava san Josemaría.

Carissimi, Gesù mi protegga le mie figlie e i miei figli!

Ricordiamo bene come san Josemaría ci invitava a mantenere una disposizione abituale di gratitudine a Dio per “tutto, perché tutto è buono” (Cammino, n. 268). È un semplice e ottimo modo di pregare.

Rendiamo grazie al Signore per tutte le cose buone che ci permette di vivere e per tanti doni dei quali assai spesso neppure ci rendiamo conto ...

Testo del giorno

“Insegnami a trattare tuo Figlio!”

Se non frequenti Cristo nell'orazione e nel Pane, come potrai farlo conoscere? (Cammino, 105)

Cerca di ringraziare Gesù nell'Eucaristia, cantando lodi alla Madonna, la Vergine pura, senza macchia, colei che ha messo al mondo il Signore.

— E, con audacia di bambino, azzàrdati a dire a Gesù: mio dolce Amore, sia benedetta la Madre che ti ha messo al mondo!

Sii certo che gli farai piacere, ed Egli infonderà nella tua anima un amore ...