9. Onora tuo padre e tua madre

Dal Papa
9. Onora tuo padre e tua madre

"Anche se non tutti i genitori sono buoni e non tutte le infanzie sono serene, tutti i figli possono essere felici, perché il raggiungimento di una...

Opus Dei in Svizzera

Opus Dei in Svizzera

Una breve storia dell’Opus Dei in Svizzera

Nell’ottobre del 1956 arrivarono a Zurigo dall’Italia due giovani per aprire il primo centro dell’Opus Dei nel nostro paese

Governo
Governo dell'Opus Dei
Iniziative apostoliche
Dove trovarci
OPUS DEI
Il fondatore dell’Opus Dei e la Svizzera
Cause di Canonizzazione
Toni Zweifel

Novembre: Dio e la vita eterna

Le cause di canonizzazione

Le cause di canonizzazione

La sezione dedicata alle cause di canonizzazione. Qui si possono trovare testimonianze, racconti, notizie dalle cause, preghiere e favori ricevuti.

Perchè preghiamo per i defunti?

Perchè preghiamo per i defunti?

Ricordiamo alcuni insegnamenti del Catechismo della Chiesa Cattolica sulla consuetudine di pregare per i famigliari e gli amici defunti.

L'attualità su papa Francesco

ebook scaricabili gratuitamente

Lettere e messaggi del Prelato

Messaggio del prelato (1 settembre 2018)

Con questo messaggio, mons. Fernando Ocáriz ci chiede, tra l'altro, di crescere nell'amore verso la Chiesa e verso il Papa.

Cerchiamo di offrire la preghiera e la penitenza che il Santo Padre ha chiesto a tutti nella sua recente "Lettera al Popolo di Dio". Amiamo sempre più la Chiesa e il Papa. Ci può aiutare il ricordare che la Chiesa non è solo l'insieme di uomini e donne che a lei hanno aderito, ma, soprattutto, come spiegava san Josemaría, è «Cristo presente in mezzo a noi, Dio che viene ...

Testo del giorno

“Che ciascuno di voi sia un altro Cristo”

Ti è costato molto allontanare e dimenticare le tue piccole preoccupazioni, le tue ambizioni personali: povere e scarse, però ben radicate. In cambio, adesso sei ben convinto che la tua ambizione e la tua occupazione sono i tuoi fratelli, e soltanto loro, perché nel prossimo hai imparato a scoprire Gesù Cristo. (Solco, 765)

Se non vogliamo sprecare inutilmente il tempo — e non valgono le false scuse delle difficoltà dell'ambiente esterno, che non sono mai mancate fin dai primi tempi del cristianesimo —, dobbiamo tenere ben presente che Cristo, in via ordinaria, ha vincolato alla vita interiore l'efficacia della nostra azione per attirare chi ci circonda. Come condizione per l'influsso dell'attività ...