La formula della santità

Approfittando della passione di Guadalupe per la chimica, vogliamo scoprire le sue formule per risolvere alcuni problemi del nostro tempo: l’equilibrio di vita, il nucleo atomico della nostra vita, la flessibilità, la personalità ossigenante.

Opus Dei - La formula della santità

Guadalupe Ortiz de Landázuri amava la sua professione, la chimica. Durante la sua vita l’entusiasmo per la sua professione non è mai venuto meno, anche se in alcuni periodi non ha potuto dedicarvicisi o era costretta a coniugarla con altre attività.

Negli utimi anni, tuttavia, ha ottenuto il dottorato in chimica e il posto di insegnante in un prestigioso istituto di Madrid, il Ramiro de Maeztu, oltre a dare lezioni in altri centri di ricerca.

Ora la Chiesa ci propone Guadalupe come modello di santità, perché il suo esempio possa aiutare i cristiani di oggi a conoscere come è Dio e a volersi identificare con Lui fino a vivere per sempre uniti a Lui in Cielo.

Approfittando di questa passione di Guadalupe per la Chimica, vogliamo scoprire le sue formule per risolvere alcuni problemi del nostro tempo: la inquietudine e la paura, la mancanza di tempo, lo stress, l’egoismo, la tristezza.

Faremo in modo che siano gli scritti di Guadalupe, in maggioranza lettere a varie persone e la testimonianza delle persone che l’hanno conosciuta, a mostrarci la formula della gioia, dell’amicizia, della fiducia…

#1- Formula Effervescenza

#2- Legame ionico

#3- Il nucleo atomico