Alcune informazioni

Play

Lo spirito

L’Opus Dei aiuta a trovare Cristo nel lavoro, nella vita familiare e in tutte le attività quotidiane.

Attività

Direzione spirituale, ritiri, lezioni dottrinali e di catechismo: ecco alcune attività che l’Opus Dei organizza per aiutare coloro che desiderano migliorare la propria vita spirituale e lo zelo di evangelizzazione. Si svolgono nei centri dell’Opus Dei, oppure nelle chiese, o nelle parrocchie o nel domicilio di qualcuno che vi partecipa; sono aperte a tutti.

L'Opus Dei nella Chiesa Cattolica

La formazione spirituale che l’Opus Dei offre è complementare al lavoro svolto dalle chiese locali. Le persone che entrano a far parte dell’Opus Dei continuano ad appartenere alla loro diocesi.

Persone dell'Opus Dei

L’incorporazione all’Opus Dei

Chi è dell’Opus Dei s’impegna a ricevere formazione cristiana e a prendere parte con impegno alla missione apostolica della Chiesa.

Play

Cristiani in mezzo al mondo

La chiamata divina all’Opus Dei è identica per tutti i suoi membri. Esistono semplicemente modi diversi di vivere la stessa vocazione cristiana a seconda della situazione personale di ciascuno.

Domande frequenti

Vi proponiamo una selezione di risposte alle più comuni e frequenti domande sull'Opus Dei.

Iniziative sociali

La patria di persone dal cuore grande e con tanta voglia di donarlo

Quello indiano è il terzo esercito del mondo. È uno dei paesi che ha le migliori prospettive economiche. Un continente vero e proprio, che evoca povertà, spiritualità e attrattiva nello stesso tempo. Un continente sotto vari aspetti sconosciuto ed estraneo alle coordinate con le quali ci si muove in Occidente.

Il ticket del cuore

Gli studenti dell’Università Campus Bio-Medico di Roma doneranno il ricavato del galà di Natale a sostegno di un’iniziativa in favore delle persone che non possono permettersi di pagare il ticket per le prestazioni sanitarie.

Istruzione e futuro in Africa: il meeting annuale di Harambee

Il 9 e 10 novembre 2018 ha avuto luogo a Roma il meeting annuale di Harambee Africa International, nel corso del quale sono stati presentati i progetti portati avanti finora e quelli futuri, insieme a un rapporto sul ruolo dell’istruzione nella crescita dell’Africa Sub-Sahariana.