​Vivere la Quaresima con le meditazioni del beato Álvaro

Con queste parole il beato Álvaro iniziava la Quaresima nel 1985: “Vorrei che durante queste settimane, seguendo fedelmente lo spirito del Vangelo, tutti noi ci decidessimo veramente a seguire le raccomandazioni del Signore”. In questo articolo abbiamo raccolto le parole del beato Álvaro da meditare nelle settimane di Quaresima.

Beato Álvaro del Portillo
Opus Dei - ​Vivere la Quaresima con le meditazioni del beato Álvaro

La Quaresima è un richiamo pressante a vigilare contro le insidie del Maligno, impugnando le armi della preghiera e della penitenza ► L'inizio della Quaresima.

Questa lotta, lo sappiamo bene, è un dovere per tutti i cristiani ► Prima domenica di Quaresima.

Durante la Quaresima possiamo rendere più gradevole la vita agli altri ► Seconda domenica di Quaresima.

Fate i vostri propositi e lottate per metterli in pratica, affidandovi sempre alla grazia soprannaturale ► Terza domenica di Quaresima.

Il Signore non si stanca mai di noi ► Quarta domenica di Quaresima.

Mettetevi, con il pensiero e con il desiderio, accanto a Cristo, nelle prove amare della Passione e cercate di consolarlo con le vostre parole piene di affetto ► Quinta domenica di Quaresima.

Dobbiamo fare in modo di essere uno fra i tanti che condividono l'intimità della donazione e dei sentimenti di Gesù, che ricalcano le orme del Maestro durante la Passione; fare compagnia con il cuore e con la testa a nostro Signore e alla Santissima Vergine in quelle vicende tremende, alle quali non eravamo estranei quando avvennero, perché il Signore ha sofferto ed è morto per i nostri peccati. ► La Settimana Santa.