Il Papa saluta i giovani dell'UNIV 2013

Il Papa ai giovani del congresso UNIV 2013: "ognuno di voi possa realizzare quanto auspicava San Josemaría Escrivá: «è in mezzo alle cose più materiali della terra che ci dobbiamo santificare, servendo Dio e tutti gli uomini».

Hanno detto

Benedetto XVI, udienza generale

(27 marzo 2013)

Nell'udienza generale di questo mercoledì, il Papa ha ringraziato per l'affetto i giovani che stanno partecipando al 46º Congresso Internazionale UNIV 2013. Si tratta di un'iniziativa promossa da San Josemaría e che, quest'anno, ha riunito a Roma 3000 giovani di tutto il mondo.

"Con la vostra presenza nel mondo universitario - ha detto il Papa - ognuno di voi possa realizzare quanto auspicava San Josemaría Escrivá: «è in mezzo alle cose più materiali della terra che ci dobbiamo santificare, servendo Dio e tutti gli uomini»".

(Colloqui, punto 113).