Messaggio del prelato (11 aprile 2021)

Il prelato dell’Opus Dei ci invita a vivere la Pasqua felici di sapere che Cristo è risuscitato e ricordando i motivi di gioia che il Signore ci concede.

Lettere pastorali e messaggi
Opus Dei - Messaggio del prelato (11 aprile 2021)

Carissimi, che Gesù protegga le mie figlie e i miei figli!

In questo tempo di Pasqua riflettiamo sul grande motivo della nostra gioia: Cristo è risuscitato! Inoltre ciascuno avrà altri motivi per essere felice: sentirsi amato e compreso da quelli che ci stanno vicini, una ricorrenza di famiglia, una soddisfazione nel lavoro, parenti che vanno avanti nonostante le difficoltà, ecc. Tutte queste realtà – grandi e piccole, spesso mescolate con i limiti e le sofferenze umane – sono un dono di Dio e ci dimostrano che la vicinanza di Cristo Risorto alla vita di ognuno di noi si manifesta anche in ciò che di buono compiamo o ci succede.

Ricordiamo con gratitudine questi momenti, anche quando un po’ di tristezza voglia introdursi nella nostra anima. La Vergine Santissima, che riconosciamo come causa della nostra letizia, ci aiuterà a rimanere contenti e a essere, come desiderava san Josemaría, “seminatori di pace e di gioia”.

Con tutto l’affetto vi benedice

vostro Padre

Roma, 11 aprile 2021