Soggiorni di san Josemaría in Francia

Nell’ottobre e nel novembre 1947, tre giovani, Álvaro Calleja, Fernando Maycas e Julián Urbistondo, alloggiarono nella Scuola della Spagna della Città Universitaria di Parigi. Due tornarono quando riprese il corso nell’ottobre del 1948, e rimasero fino all'estate del 1949.

Relazioni biografiche

Soggiorni di San Josemaría in Francia

Nell’ottobre e nel novembre 1947, tre giovani, Álvaro Calleja, Fernando Maycas e Julián Urbistondo, alloggiarono nella Scuola della Spagna della Città Universitaria di Parigi. Due tornarono quando riprese il corso nell’ottobre del 1948, e rimasero fino all'estate del 1949.

Lettere di San Josemaría

San Josemaría scriveva loro lettere per incoraggiarli nell’apostolato. Si informava sul loro stato di salute e delle scorribande nella capitale francese.

Fernando Maycas tornò a Parigi con altri tre persone dell'Opera, nel luglio 1953. San Josemaría scriveva per incoraggiarli a cercare un appartamento per sistemarsi. Li incoraggiava ad aprire un solco largo e profondo nella douce France.

San Josemaría attraversò molte volte la Francia, andando da un paese all’altro in auto, con Don Alvaro del Portillo e don Javier Echevarría. In totale, sono per lo meno ventidue i viaggi di cui si è a conoscenza, a cui conviene aggiungere il rapido passaggio per Saint-Gaudens e Lourdes, alla fine della traversata dei Pirenei durante la guerra, nel dicembre del 1937. Il 7 ottobre 1951 pregò di nuovo nel Santuario di Lourdes, quando non c'erano ancora centri dell'Opus Dei in questo paese.

Il 20 novembre1955, in una delle sue scorribande per l'Europa, durante le quali pregava per il lavoro apostolico nei nuovi paesi, San Josemaría visitò i suoi figli di Parigi nel nuovo appartamento di boulevard Saint-Germain, provenendo da Ars, Lyon, e Versailles, dove aveva alloggiato.

Prima Messa nel primo centro dell'Opera

Tornò a Parigi il 28 giugno 1956, e celebrò Messa per la prima volta nel primo centro dell'Opera in questa città. Il 2 agosto 1958 si riunì coi suoi figli nel centro del boulevard Saint-Germain. Vi tornò anche nel maggio 1960, e fu quando lo conobbi. Nel settembre del 1962 tornò a Parigi. Da lì partì per Grenoble, dove visitò il centro che stavano installando. Tornò lì nel novembre 1964, di rientro dalla Svizzera. Il 22 gennaio 1958, San Josemaría e Don Alvaro del Portillo passarono per Marsiglia.

Couvrelles

Nell’agosto del 1963, Enrique Cavanna portò il Fondatore al paese di Couvrelles, vicino a Parigi, e gli mostrò una dimora che sarebbe diventata una casa per ritiri spirituali.

Tre anni dopo, nel 1966, san Josemaría trascorse in Francia la fine del mese di agosto ed alcuni giorni di settembre in una casa affittata a circa 35 km di Parigi. Il 30 agosto ed il 6 settembre di 1966 visitò di nuovo Couvrelles, mentre si svolgeva un'attività di formazione con partecipanti di vari paesi.

Lourdes

San Josemaría fece gli ultimi viaggi in Francia nel 1972, passando per Lourdes a pregare la Vergine, il 4 e 5 di aprile, e il 4 di ottobre, questa volta raccomandando il viaggio di catechesi che avrebbe svolto per due mesi in Spagna e Portogallo.