“Non avere paura” tre giorni alla GMG nazionale

Più di 1300 giovani provenienti da tutta la Svizzera si sono incontrati dal 27 al 29 Aprile a Friburgo per partecipare alla Giornata Nazionale della Gioventù. È la seconda volta che Friburgo ospita questo incontro annuale.

Testimonianze

Il motto di questi giorni era : ‘Non avere paura’, le parole che l’Arcangelo Gabriele rivolse alla Vergine Maria nel momento dell’Annunciazione. Intorno a questo motto gli organizzatori hanno programmato Workshop, momenti di preghiera e raccoglimento, testimonianze, concerti e giorni di condivisione con i vescovi responsabili della Gioventù nazionale. L’obiettivo ? incoraggiare i giovani a non avere paura di seguire Cristo e vivere la loro fede con gioia. La condivisione, l’ascolto e l’allegria riassumono questo incontro.

Abbiamo raccolto una serie di testimonianze di alcune partecipanti a questo incontro, venute da tutte le regioni del nostro paese:

Es ist ein sehr eindrückliches Erlebnis. Was mir besonders gefällt, ist in so einer grossen Gruppe mit Gleichgesinnten die Messe zu feiern und Meinungen auszutauschen (Jessica, Zürich)

Per me è stato un momento unico e intenso, ho fatto un gran salto sul cammino della mia fede (Agata, Vaglio)

Ces jours j’ai constaté que la foi est source de joie malgré que parfois ce ne soit pas facile d'être cohérente. (Caro, Fribourg)

Es war ein positiver Impuls, um meinen Glauben zu bestätigen (Bea, Zürich)

È stato divertente. Quello che mi ha colpito di più è stata la Messa con così tanti giovani (Gemma, Lugano)

È stata un’esperienza nuova. Mi ha colpito la quantità di giovani e la possibilità di divertirsi e pregare insieme come se ci conoscessimo da sempre (Roberta, Lugano)

Partecipare alle GMG significa fare un'esperienza diretta della gioia e dell'universalità della Chiesa. Essere parte del team dei traduttori mi ha fatto toccare con mano questa realtà, dove le differenze linguistiche e di cammini spirituali non sono un ostacolo, ma al contrario una forza. Sono grata per questa opportunità e pronta per la prossima occasione! (Betta, Zürich)

Il est encourageant de voir tellement de jeunes, comme toi, qui veulent connaître Jésus et sont capables de témoigner de leur foi. J’ai beaucoup aimé les témoignages. (Fabi, Fribourg)

Betta (Zurigo)

Uno dei Workshop